I progetti "una foto al giorno" migliorano il benessere personale secondo la scienza


Scattare una foto ogni giorno e poi condividerla online migliora il tuo benessere. Questo è ciò che gli scienziati hanno appurato dopo aver studiato un gruppo di persone che si sono impegnate in progetti fotografici (spesso chiamati "Project365").

I risultati sono stati pubblicati in un documento intitolato "The daily digital practice as a form of self-care: Using photography for everyday well-being" sulla rivista Health. Dietro lo studio gli scienziati britannici Liz Brewster della Lancaster University e Andrew M Cox dell'Università di Sheffield.

Il duo ha selezionato un campione di soggetti di età compresa tra i 20 e i 60 anni. I partecipanti dovevano postare una foto al giorno in servizi come Instagram, Flickr e Blipfoto. Ogni fotografo è stato monitorato per due mesi, con i ricercatori che registravano le foto scattate, le didascalie scritte e le interazioni con altri fotografi nelle comunità online. Dopo due mesi, i fotografi hanno anche rilasciato un'intervista telefonica.

Ciò che gli scienziati hanno scoperto è che l'atto di scattare e condividere foto quotidianamente migliora il benessere di una persona attraverso l'auto-cura (è terapeutico, rinnovabile e piacevole), l'interazione della comunità (un'interazione regolare con persone che condividono gli stessi interessi) e la reminiscenza (fornisce la possibilità di guardare indietro nella propria vita).

Ecco alcune citazioni dei partecipanti allo studio:

1. È davvero bello poter spendere cinque minuti di tempo ogni giorno per fare qualcosa di leggermente creativo, cosa che mi piace e mi fa stare bene. È positivo in quanto mi dà qualcosa da cercare.
2. Il mio lavoro è molto stressante... Oh, Dio. C'erano giorni in cui non avevo quasi il tempo di respirare, capisci cosa intendo... Ed il pensiero: oh aspetta un attimo, mi fermerò a fare una fotografia di questo insetto seduto sul mio computer. Penso che prendersi un momento è molto salutare.
3. Connessioni con altre persone e condivisione di cose, quindi essere in grado di mettere le foto là fuori e ottenere una risposta. Ed è possibile avere conversazioni con persone sorprendenti, è quasi come avere una conversazione personale ma con un sacco di persone contemporaneamente, è un po' strano. Dà un senso di connessione, che aiuta il benessere.
4. Se mi sento giù è bello poter scorrere indietro e vedere i bei ricordi. Sai, le foto che ho scattato hanno un ricordo positivo legate ad esse, anche se è qualcosa di semplice come una mezz'ora davvero per il pranzo seduto fuori a rilassarmi.

Gli scienziati concludono che impegnarsi in progetti fotografici giornalmente può fornire numerosi benefici per la salute.

"Una fotografia al giorno non è una pratica semplice e priva di complicazioni; piuttosto sono le complesse opportunità e le variazioni all'interno della pratica che la collegano al benessere", scrivono gli scienziati sul giornale. "Concludiamo che questa pratica ha benefici sfaccettati per migliorare il benessere personale".

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Scopri le migliori offerte su fotocamere e accessori grazie a Telegram