L'app AI-Powered ti aiuta a colorare le foto in bianco e nero in pochi secondi


I ricercatori di UC Berkeley a marzo 2016 presentarono l'algoritmo di colorazione automatica, recentemente hanno rilasciato un importante aggiornamento. Adesso il software consente di collaborare con l'algoritmo per colorare foto complesse in bianco e nero, aumentandone così l'accuratezza. Sia l'applicazione originale che questo aggiornamento sono stati creati da Richard Zhang e dal suo team alla UC Berkeley.

L'algoritmo a rete neurale è veramente ottimo per applicare il colore a foto in bianco e nero, ma spesso è difficile per lui indovinare quale colore debba essere associato a un particolare elemento. Lasciare giocare l'utente è una soluzione semplice a questo problema.

Nel video qui di seguito una dimostrazione del nuovo programma in azione.



Come si può vedere, l'applicazione cerca di colorare automaticamente l'immagine e dà all'utente un elenco di "colori suggeriti". Quando vengono aggiunti i marcatori, il software continua ad aggiornare l'immagine, seguendo le istruzioni per creare qualcosa di più accurato.

La colorazione completamente automatica è ancora considerata quasi fantascienza, qualcosa che probabilmente vedremo qualche giorno in Photoshop.

È possibile scaricare il software per linux e OSX al seguente link: interactive deep colorization.

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016