Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2016

Guida a Viveza 2 per regolare selettivamente il colore e la tonalità delle foto senza maschere o selezioni complesse

Immagine
Per vedere tutti i tutorial per photoshop andate a questo link: Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale
Nel video in basso l'utente youtube "Crazy Ring Editing e Fotografia" ci spiega come utilizzare il plugin per Photoshop e Lightroom Viveza 2, della Google Nik Collection, per regolare selettivamente il colore e la tonalità delle foto senza maschere o selezioni complesse.

Il plugin Viveza 2 è liberamente scaricabile a questo link: google.com/nikcollection/products/viveza/

Il fotografo ed i social media, come utilizzarli per la propria attività professionale

Immagine
Per il format didattico sulla fotografia prodotto da Around Gallery, www.aroundgallery.com, nel video in basso Linda Ferrari spiega come il fotografo possa trarre beneficio dall'uso dei social media integrandoli nella sua attività lavorativa.
La comunicazione nell’era dei social media sembra solo essere più semplice, in realtà è diventata molto più sofisticata. I social sono un grande esercizio di auto consapevolezza perché sono uno dei luoghi dove è più facile perderla.
Facebook, Twitter, Google+, Linkedin e Instagram non possono essere considerati degli ambienti d’intrattenimento per il fotografo, ma dei veri e propri strumenti di lavoro.
Quali sono i maggiori benefici? Linda ci spiega che “innanzitutto dobbiamo prendere un foglio di carta e scrivere cosa vogliamo fare con i social?”
Laureata in psicologia del lavoro Linda Ferrari (www.lindaferrari.it) dal 2005 lavora nel mondo della fotografia. Nel 2012 rivolge la sua attenzione alla formazione creando il progetto fotografico …

Olympus TG-Tracker la action cam ad alte prestazioni

Immagine
La TG-Tracker è l'action cam ad alte prestazioni di Olympus, capace di memorizzare i dati geo-prestazionali a nuove altezze e a nuove profondità.
La TG-Tracker, grazie alla sua impugnatura staccabile, al suo obiettivo ultra grandangolare, al suo sistema di stabilizzazione dell’immagine su 5 assi e al suo monitor LCD ribaltabile, consente di inquadrare facilmente e di scattare immagini evitando il rischio di mosso a mano libera, anche nelle condizioni più disagevoli.
È infrangibile da un’altezza massima di 2,1 m, indeformabile ad un carico di 100 kg, a prova di polvere, insensibile al gelo fino a -10°C e impermeabile fino a 30 metri di profondità. Oltre alla qualità dell’immagine Olympus, al suo grandangolo e alla sua flessibilità di inquadratura a mano libera, ha anche un’altra caratteristica che le permette di farsi notare tra le altre fotocamere e videocamere outdoor: i suoi cinque sensori. A differenza dei prodotti con geotagging tradizionale, la TG-Tracker può percepire accel…

La fotografia di moda, come si struttura uno shooting ed una campagna pubblicitaria per un marchio

Immagine
Per il format didattico sulla fotografia prodotto da Around Gallery, www.aroundgallery.com, nel video in basso Stefano Pasini ci parla della fotografia di moda.
La fotografia di moda è per sua natura il mezzo attraverso il quale un brand promuove il suo prodotto valorizzandolo e inserendolo in un contesto in grado di trasmettere il carattere della linea scelto in fase creativa.
Non è solito pensare alla fotografia di moda come un prodotto meramente commerciale perché di fatto non è così. La fotografia di moda è composizione in grado di trasmettere uno stile. Dietro ad ogni progetto c’è una ricerca artistica e di mercato sviluppata da un team composto da diversi attori coordinati dal fotografo che diventa il regista.
Insieme agli scatti fotografici, il video definisce l'essenza del servizio e, attraverso il montaggio e l’audio, trasmette la componente emozionale della campagna. L’ultima parola va alla committenza che valuta se il carattere di tutto il lavoro mantiene una coerenza …

Due nuove regole di composizione per rompere le regole tradizionali

Immagine
Il fotografo ritrattista James Allen Stewart in questo video vuole mostrarci come rompere le vecchie regole di composizione tramite due nuove regole da lui stesso formulate. Esse lo hanno aiutato a realizzare immagini più dinamiche e interessanti.
Regola n° 1: Equilibrio tra luci e ombre
È importante trovare un equilibrio tra le parti chiare e quelle scure della vostra immagine, anche se la composizione che ne risulterà si allontanerà dai metodi di composizione tradizionali come la regola dei terzi.
Tramite le luci e le ombre potete guidare l'occhio dello spettatore al punto desiderato, ad esempio, la foto qui in basso è stata realizzata seguendo la regola dei terzi:

Mentre questa è la sua versione composta seguendo le luci e le ombre:


Il punto focale dell'immagine è l'occhio, ma la regola dei terzi non fa il suo dovere e la nostra attenzione viene indirizzata sulla macchia scura nei capelli vorticosi, occorre bilanciarla dando un taglio più ampio all'immagine che ci p…

Guida a Silver Efex Pro per la fotografia in bianco e nero - Tutorial Photoshop

Immagine
Per vedere tutti i tutorial per photoshop andate a questo link: Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale
Nel video in basso l'utente youtube "Emanuele Brilli Photoshop and Photography" ci spiega come utilizzare il plugin per Photoshop e Lightroom Nik Silver Efex Pro, per ottenere foto in bianco e nero di qualità.
Un approfondimento a questo video lo trovate al seguente link: Come realizzare fotografie in bianco e nero professionali

15 Utili Accessori Fotografici tra i 100 e i 200 euro

Immagine
Nel precedente articolo abbiamo visto i 15 utili Accessori Fotografici tra i 50 e i 100 euro, adesso vediamo una lista dei migliori prodotti che possiamo acquistare con una cifra compresa tra i 100 e i 200 euro!
1. Zaino fotografico Manfrotto MB MA-BP-TL


RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO:Zaino fotografico Manfrotto MB MA-BP-TL

2. Lowepro Pro Runner 450 AW II


RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO:Lowepro Pro Runner 450 AW II

3. X-Rite EODIS3 i1Display Pro


RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO:X-Rite EODIS3 i1Display Pro

4. Yongnuo YN600EX-RT TTL HSS


RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO:Yongnuo YN600EX-RT TTL HSS

5. Yongnuo YN-568EX Speedlite Flash TTL


RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO:Yongnuo YN-568EX Speedlite Flash TTL

6. Yongnuo YN-600 e YN-900 LED


RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO:Yongnuo YN-600 e YN-900

7. Godox SK400 Professional Studio Flash SK Serie 220V Power Max 400WS


RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO:Godox SK400 Professional Studio Flash SK S…

Manfrotto TwistGrip: il supporto universale per smartphone

Immagine
Manfrotto ha lanciato TwistGrip, un supporto universale di alta qualità dedicato agli smartphone, innovativo nei materiali, nella tecnologia e nel design.
Il robusto corpo in alluminio di alta qualità, completamente Made in Italy, garantisce allo smartphone un supporto solido e sicuro durante le riprese foto e video. Grazie al sistema di bloccaggio, TwistGrip è facilmente adattabile a ogni modello di smartphone: la rotazione delle estremità e la manopola di chiusura consentono, infatti, di bloccare saldamente il proprio smartphone nella giusta posizione in pochi, semplici passaggi.
L’adattatore filettato da ¼", posto nella parte inferiore del morsetto, permette di collegare TwistGrip a qualsiasi tipo di treppiede fotografico, garantendo massima stabilità; mentre l’attacco a slitta, nella parte superiore, permette di integrare una luce LED, per foto e video perfetti in ogni situazione.
L’aspetto elegante, il design compatto, minimal e lineare rendono TwistGrip facile da trasportar…

Instagram cambia logo e grafica

Immagine
Instagram ha cambiato logo e grafica ma le funzioni dell'app restano inalterate.
L'azienda ha dichiarato: “Volevamo un logo più moderno, ma che mantenesse un legame con quello storico.
Ci piace pensare al nuovo logo come a una “porta colorata” dell’app di Instagram, ma, una volta entrati, crediamo che la maggior parte dei colori debba provenire dalle foto e video della nostra community”. 
Anche le icone delle app associate a Instagram cambiano forma: Layout, Boomerang e Hyperlapse.
Ecco come appare il mio profilo dopo l'aggiornamento:

Voi cosa ne pensate di questo aggiornamento di look? Io personalmente ero affezionato al vecchio logo e mi ci vorrà un po' ad abituarmi al cambiamento. 

I fotografi sono diventati come i piccioni

Immagine
Riporto un bellissimo articolo di petapixel "Photographers Have Become Like Pigeons", il cui titolo tradotto letteralmente è "I fotografi sono diventati come i piccioni".
L'autore dell'articolo, con cui mi trovo perfettamente d'accordo, si lamenta di un certo modo di fare fotografia che sta rovinando l'intera categoria, questo in seguito a una serie di recenti fatti di cronaca, come per esempio la distruzione di un edificio storico nel sud della Florida, bruciato da un trio di fotografi nel tentativo di "dipingere con la luce.", più vicino a noi geograficamente la distruzione a causa di un selfie di una statua di Loggia dei Militi, risalente al 1700.
Basta fare una ricerca su google cercando notizie legate ad incidenti nel mondo della fotografia, la lista è lunga, io stesso pubblicai un articolo su incidente causato da un fotografo al Giro d'Italia!
Queste persone sono solo alcuni esempi di fotografi che hanno preso il mondo come il loro …

Canon EOS 80D recensione e test sul campo

Immagine
Nel video in basso il test sul campo realizzato da pmstudionews della Canon EOS 80D accoppiata allo zoom 18-135mm stabilizzato. Una combinazione molto adatta anche per i videomaker. Velocità e precisione di messa a fuoco, buona resa agli alti ISO, buona profondità colore.

I vincitori del fotocontest di Instagram del mese di aprile 2016

Immagine
Il Concorso fotografico di Instagram a tema "Il bianco e nero" del mese di aprile si è da poco concluso, nonostante sia stato il primo concorso da me organizzato è stato un successo, hanno partecipato più di 3500 persone da tutta Italia facendo apparire le loro foto nell'hashtag #bnmc1, non mi aspettavo un numero così alto di partecipanti, il livello era alto ed è stata davvero dura nominare dei vincitori.
Inizialmente avevo detto che avrei premiato una solo foto, poi guardandole ci ho ripensato e ho deciso di premiarne almeno tre (quelle che più mi avevano colpito) appartenenti a tre diversi generi fotografici: ritratto, paesaggio e architettura.
Chiedo scusa per questa decisione presa all'ultimo momento, del resto il contest è stato per me un test per capire come organizzarne un secondo, a tal proposito vi anticipo che probabilmente questo mese si terrà un nuovo concorso fotografico su instagram a partecipazione gratuita e con premio per il vicitore! 
A tal propos…

Come realizzare un reportage fotografico

Immagine
Tutti gli articoli dedicati alla fotografia professionale li trovate qui: Fotografia professionale, risorse utili per i fotografi
Per il format didattico sulla fotografia prodotto da Around Gallery (www.aroundgallery.com), nel video in basso Massimo Di Nonno parla di come raccontare una storia per immagini.
Il reportage fotografico è un racconto per immagini. Per raccontare una storia è indispensabile conoscere bene il soggetto ed essere animati da un interesse verso l’argomento che si desidera trattare. Non è necessario prendere un aereo e volare dall’altra parte del mondo per trovare una storia degna di essere raccontata. Spesso anche le realtà dietro casa meritano la nostra attenzione. In ogni caso il reporter dovrà seguire un metodo nella costruzione del reportage che tenga in considerazione molteplici aspetti della narrazione per immagini.
Nato a Campobasso nel ’68, Massimo Di Nonno si trasferisce a Torino nel ’98 , dove realizza progetti di arte contemporanea con Annamaria Ferr…

Recensione zaino fotografico Crumpler Fashionista

Immagine
In questi giorni ho avuto il piacere di utilizzare lo zaino fotografico Crumpler Fashionista, la Crumpler è un'azienda tedesca che realizza zaini e borse fotografiche di alta qualità.
Per le semplici escursioni fotografiche in cui non necessitavo di troppa attrezzatura utilizzavo uno zaino fotografico decisamente economico (adatto comunque ad un uso in condizioni climatiche favorevoli) che ho deciso di sostituire con qualcosa di qualitativamente superiore ma al contempo versatile che tenesse al sicuro l'attrezzatura sia da urti improvvisi che dalla pioggia.

Lo zaino è interamente impermeabile (se fate caso all'immagine a fine articolo noterete che anche le cerniere sono rivestite per essere impermeabili), inoltre al momento dell'acquisto viene fornita una copertura anti pioggia.

Misura 36.0 x 47.0 x 18.0 cm ed ha una capienza di 27.37 litri, il suo peso è di 1300 grammi.

Nella prima immagine in basso potete apprezzarne la capienza, alla vostra sinistra c'è un'…

Il Self Publishing per il fotografo, tipologie di libri fotografici, consigli e strategie nel mondo dell'editoria

Immagine
Tutti gli articoli dedicati alla fotografia professionale li trovate qui: Fotografia professionale, risorse utili per i fotografi
Per il format didattico sulla fotografia prodotto da Around Gallery (www.aroundgallery.com), nel video in basso Andrea Boscardin parla del Self Publishing. Una possibilità per il fotografo di concretizzare i suoi progetti e diventare editore di se stesso.
Oggi il fotografo ha un’opportunità in più per finalizzare e mostrare i suoi progetti al pubblico: diventare editore di se stesso.

Grazie all'evoluzione del digitale è diventato possibile accedere alla stampa che è sempre stato un ambiente in mano alla grande editoria principalmente per la necessità di realizzare grandi tirature.
Il fotografo che si autoproduce può scegliere autonomamente i vari materiali che daranno vita al suo lavoro: tipo di carta, supporti, rilegature, inserti, senza dimenticare l’attività promozionale partecipando a fiere di settore e ampliando una rete di contatti costituita da p…

Pranzo in cima al grattacielo, la controversa storia della foto iconica scattata nel 1932

Immagine
Questo articolo appartiene alla rubrica: Le foto che hanno fatto la storia

La fotografia intitolata "Lunch atop a Skyscraper" (in italiano "Pranzo in cima al grattacielo") ha una storia molto affascinante alle sue spalle, fu scattata a New York durante la costruzione del RCA Building (rinominato GE Building nel 1986) del Rockefeller Center.
La foto, scattata il 20 Settembre del 1932, ritrae undici operai durante la pausa pranzo, seduti con le gambe penzoloni su una trave a 256 metri di altezza (corrispondente al 69° piano), per scattarla non è stato utilizzato alcun trucco prospettico e non si tratta di un fotomontaggio come qualcuno ha ipotizzato, basta vedere la foto scattata allo stesso fotografo (l'ultima in questo articolo) per capire che la sessione di scatto è stata realizzata ad altezze elevate.
La fotografia apparve il 2 Ottobre nel Sunday photo come supplemento del New York Herald Tribune, il negativo in vetro è ora di proprietà di Corbis, che acquist…