Come funziona e le opportunità del Microstock, vendere fotografie online


Per il format didattico sulla fotografia prodotto da Around Gallery (www.aroundgallery.com), Adriano Castelli illustra nel video in basso il funzionamento e le opportunità del mercato dello stock.

Se un fotografo vende una sua immagine a 0,25 centesimi lo stanno derubando? Probabilmente si potremmo pensare. Ma se quella stessa immagine la vende 1.000 volte o più? Il discorso cambia. Si chiama Stock.

Anni 2000. Nascono le agenzie di stock con caratteristiche innovative per il mercato della fotografia: alti volumi, prezzi ridotti, disponibilità e varietà universale. La piattaforma online diventa modello sia per i grandi gruppi di agenzie, sia per le agenzie indipendenti.

Per diventare fotografo di stock è necessario conoscere le tendenze e interpretarle con il proprio stile. La fotografia di stock permette al fotografo di diventare un autore globale. L’alta concorrenza online porta alla valorizzazione di contenuti esclusivi di qualità sempre più elevata.

Adriano Castelli (www.adrianocastelli.it) si dedica alla fotografia dopo essersi laureato in Scienze della comunicazione ed aver lavorato nel campo della web analytics e business intelligence. Dal 2009 collabora con Shutterstock e distribuisce i suoi lavori attraverso le principali agenzie online e su piattaforme mobile, oltre a dedicarsi alla fotografie d’interni.

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016