Missy Suicide rivende le fotografie che Richard Prince le ha rubato


Per chi si fosse perso tutta la controversia allego il seguente link all'articolo: L'artista che vende le foto "rubate" da Instagram a peso d'oro

L'utente instagram suicidegirls, il cui nome è Selena Mooney è una delle vittime di Richard Price, non potendo avere la meglio dal punto di vista legale ha deciso di giocare d'astuzia.

Ha pensato di rivendere a 90 dollari gli stessi screen delle sue foto che l'artista ha messo in vendita a un prezzo decisamente superiore. Il ricavato sarà destinato all’Electronic Frontier Foundation, una fondazione non profit che difende i diritti civili nel mondo digitale. 

Missy Suicide appena saputo del furto delle sue immagini ha dichiarato:

"Il mio primo pensiero è stato che non conosco nessuno che può spendere 90 mila dollari su qualcosa che non sia una casa. Per quanto riguarda il problema del copyright? Se avessi un centesimo per ogni volta che qualcuno ha usato le nostre immagini senza il nostro permesso sarei in grado di spendere 90 mila dollari in arte."

Richard Price ha risposto con un sempice tweet.


Per chi volesse comprare le opere di suicidegirl, le può trovare sul suo store online, le dimensioni sono di 67×55 pollici, la stampa sarà effettuata a getto di inchiostro su tela (stessi materiali e dimensioni delle opere vendute da Richard Price).

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI:

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016