Sony a77 II la fotocamera col più alto numero di punti AF a rilevamento di fase


La nuova fotocamera Sony α77 II a innesto A vanta il sistema AF a rilevamento di fase con il più alto numero di punti: ben 79, di cui 15 a croce.

La tecnologia Translucent offre un sistema di messa a fuoco intelligente e estremamente rapido, per sequenze di 60 immagini alla massima risoluzione, con una velocità di scatto continuo fino a 12 fps, il sensore d'immagine CMOS Exmor da 24,3 megapixel garantisce un elevato range di sensibilità ISO da 100 a 25600.

Sono presenti sia un Mirino Tru-Finder™ XGA OLED (risoluzione a 2.360.000 punti) che uno schermo LCD orientabile in tre direzioni, il corpo è in magnesio con guarnizioni antipolvere e antiumidità. La Sony a77 II vanta un processore BIONZ X™ per immagini e video Full HD di livello professionale a 50p, connettività NFC/Wi-Fi per la condivisione One-touch e il controllo remoto tramite smartphone.

Rispetto alla Sony α77, migliorano sia la qualità dell'immagine sia la sensibilità - nella nuova macchina superiore di circa il 20% - per immagini e video Full HD. Anche la funzionalità di scatto continuo ad alta velocità è stata potenziata e sono state introdotte nuove funzioni video.

La messa a fuoco della Sony a77 II vanta un'area di copertura quasi doppia rispetto al precedente modello α77, in termini di messa a fuoco automatica è perfettamente in grado di reggere il confronto con molte fotocamere professionali.

Al centro del sensore, è presente un apposito punto di messa a fuoco automatica F2.8, posizionato orizzontalmente: il sensore è in grado di supportare un'apertura massima di F2.8, garantendo una funzione AF estremamente precisa con gli obiettivi a grande apertura. Il sistema di autofocus funziona perfettamente anche quando c'è poca luce, restando fisso sui soggetti inquadrati addirittura con livelli di illuminazione EV-2 (ISO 100).

L'immensa quantità di dati di misurazione, raccolta dai 79 punti di messa a fuoco, viene elaborata mediante un nuovo algoritmo, messo a punto nel corso di approfonditi test sul campo. La fotocamera è così in grado di prevedere i successivi movimenti del soggetto, combinando i dati relativi alla sua posizione con quelli di misurazione. La messa a fuoco automatica è ancora più precisa se si inserisce la funzione AF Lock-on, che riconosce il soggetto dal colore e dalla posizione occupata nella scena.

Essendo associato a una serie di nuove sofisticate funzioni di messa a fuoco automatica, il sistema a 79 punti rende ancora di più. La modalità Spot flessibile ottimizzato mantiene la messa a fuoco anche nel caso in cui il punto AF prescelto non riesca a seguire il soggetto, attivando otto punti circostanti in grado di rilevarlo. In caso di soggetti in movimento, impostando contestualmente la modalità di messa a fuoco automatica AF-C, si otterranno performance nettamente migliori.

La funzione AF Lock-on consente di selezionare una delle quattro modalità disponibili per l'area di messa a fuoco (Ampia, Zona, Spot flessibile o Spot flessibile ottimizzato). Una volta rilevato il soggetto, basta tenere premuto a metà il pulsante dell'otturatore perché la fotocamera mantenga la messa a fuoco. Se il soggetto si muove o l'inquadratura cambia, la fotocamera seleziona in automatico il punto di messa a fuoco più adatto tra i 79 disponibili. E quando la sola modalità Spot flessibile ottimizzato non basta per un soggetto in movimento molto veloce, inserendo contestualmente anche la funzione AF Lock-on si ottengono risultati eccellenti.

Per un controllo ancora più efficace, la durata di tracking del soggetto può essere impostata su cinque livelli diversi (in fase di scatto, con modalità AF-C inserita). Con i soggetti il cui movimento sia prevedibile, l'impostazione bassa (Low) riduce il rischio che la fotocamera metta a fuoco un altro oggetto entrato all'improvviso nell'area inquadrata. L'impostazione alta (High) offre una messa a fuoco più sensibile, perfetta per immortalare rapidamente diversi soggetti a distanze differenti. La funzione AF Tracking Duration può essere impostata sui livelli High, Medium o Low anche nella ripresa di filmati Full HD.

Tra le nuove specifiche è presente anche la funzione Eye AF, che rileva e mette a fuoco con precisione gli occhi dei soggetti umani. La funzione di controllo del range AF consente di limitare la messa a fuoco automatica a un determinato range, in base alle cinque impostazioni di durata tracking AF, in modo da adattarsi perfettamente al movimento del soggetto. A completamento di queste modalità, la funzione Balanced Emphasis assicura la tempistica ideale tra messa a fuoco e rilascio dell'otturatore. Ciascuno potrà selezionare manualmente la modalità più idonea, in base al contesto di scatto e agli obiettivi creativi personali.

DOVE ACQUISTARLA

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!

Link diretto alle migliori offerte per le Fotocamere Sony: Sony - Offerte

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016