Panasonic Lumix DMC-GH4 la fotocamera che realizza video 4K

 
Dal punto di vista fotografico rispetto alla Lumix GH3 le differenze sono minime: può utilizzare lo stesso battery grip esterno, il mirino OLED adesso presenta una risoluzione di 1024x768pixel , con l'inserimento di una ( 2360k dot ) e l'otturatore è in grado di funzionare a 1/8000 di secondo e durare per circa 200.000 esposizioni (il doppio rispetto alla GH3).

La novità di questa fotocamera sono i video in 4K!

Può realizzare video sia in Quad HD (3840x2160) fino a 29.97p che in Cinema 4K (4096x2160) fino a 24p. Ovviamente può catturare video a 1080p Full HD ad altissima bitrate con la scelta di 200, 100 o 50 Mbps in una varietà di frame rate in formato MOV o MP4 wrapper.

La GH4 offre tre opzioni: NTSC (che offre frame rate di 23.98, 29.97 e 59.94), PAL (25 e 50) e Cinema (24) e richiede che la fotocamera sia riavviata per scegliere una di queste impostazioni.

Il sensore è ancora in formato Quattro Terzi da 16MP. Il processore più potente ha consentito di aumentare la sensibilità ISO a 25.600, mentre il nuovo meccanismo di scatto vede la velocità di sincronizzazione flash passare a 1/250 (nella GH3 era a 1/160). Lo scatto continuo arriva fino a 12fps (50 immagini RAW + JPEG), o 7 fps con focus tracking.

DOVE ACQUISTARLA

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!

Link diretto alle migliori offerte per le fotocamere mirrorless di Panasonic: Panasonic - Offerte Fotocamere Mirrorless

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016