Canon PowerShot G16, un aggiornamento della G15


Per altre recensioni e confronti andate qui: Recensioni e confronti di fotocamere, obiettivi e attrezzature fotografiche

Rispetto alla G15 i cambiamenti sono pochi ma significativi, la G16 monta un nuovo processore DIGIC 6 e ha il Wi-Fi integrato. L'obiettivo rimane lo stesso, un luminosissimo F1.8 - 2.8 equivalente a un 28-140mm, anche il processore è rimasto un CMOS da 12.1MP. L'autofocus e la velocità di scatto dovrebbero essere del 50% più rapidi rispetto al modello precedente.

Anche il design cambia di poco, la Canon G16 ha una curva più sottile per il grip e un bordo più duro intorno al ponte superiore. La G16 mantiene il selettore di controllo anteriore, che è il benvenuto per chi ama le riprese in modalità manuale o semi-automatica, così come il mirino ottico (sempre più raro).

Anche i pulsanti sul retro sono sostanzialmente gli stessi, ma alcuni hanno cambiato posizione.
Potete fare un confronto direttamente guardando le immagini, la prima è il retro della G16 mentre la seconda della G15.

Canon G16

Canon G15

Un altro cambiamento è nel frame rate, che parte da 12.2 fps per i primi sei fotogrammi per poi scendere a 9,3 fps per i prossimi 522 scatti (quando si utilizza una scheda di memoria UHS-1). La registrazione di video Full HD è ora disponibile fino a 1080 60p, con audio stereo e microfoni HDMI. È stata inclusa la modalità Star Trails che permette di fotografare un insieme di stelle mentre si fotografa un paesaggio notturno.

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016