12 aprile 2013

Panasonic Lumix GF6 Recensione

La Panasonic Lumix GF6 è infatti la prima fotocamera ad incorporare la tecnologia NFC, acronimo di Near Field Communication: due dispositivi possono connettersi tra di loro tramite Wi-Fi purché si trovino a breve distanza.

A parte la semplificazione della fase di connessione, per il resto la Panasonic tramite NFC consente le solite operazioni wireless: controllo remoto ed acquisizione immediata delle immagini, e quindi la possibilità di condividere le foto online.

Specifiche tecniche:

  • Sensore Micro quattro terzi da 16 Megapixel (usato nella GX1)
  • Touchscreen inclinabile 'Cell-touch LCD' - 1.04m punti (720 x 480 pixels)
  • Near-field communication (NFC)
  • Selettore modalità e quattro tasti funzione personalizzabile (due dei quali su schermo)
  • Registrazione video a 1080p30 come MP4 o AVCHD (presentato come 60i PsF in modalità AVCHD)
  • Leva Jog intorno al pulsante di scatto (che gestisce lo zoom o la compensazione dell'esposizione)
  • ISO espandibili fino a 25,600
  • Avvio veloce (più veloce di 0.5 sec senza il superzoom)
Video recensione della Panasonic Lumix GF6



Immagini della Lumix GF6