Come creare un portfolio online professionale con meno di 10 euro


Questa non è solo una guida pratica su come creare un portfolio/galleria fotografica/sito web è anche una riflessione su come deve essere impostato un sito web e perché fare certe scelte e non altre.

Sono anni che vado alla ricerca del portfolio perfetto, adesso credo di averlo trovato.

Ho fatto un'attenta analisi dei vari portfoli online, analizzando sia quelli dei grandi fotografi che quelli degli amatori e professionisti vari che gestiscono un'attività (in entrambi i casi sono andato oltre il territorio italiano guardando anche quelli oltre oceano).

Sono arrivato alla conclusione (alcuni direbbero ovvia, ma non è così per tutti) che la semplicità, la funzionalità e il contenuto sono le tre cose che veramente contano in un portfolio online, magari unite a un minimo di "stile".

Soltanto chi non è sicuro della forza delle proprie fotografie ha bisogno di ricorrere a grafiche super elaborate per il proprio sito web, andando incontro a tutti gli svantaggi che esse comportano (rallentamenti, difficoltà nella navigazione, impossibilità per alcuni di vedere il sito).

Vi propongo alcuni portfoli online di fotografi della national geographic che ammiro, tutti sono accomunati da enorme semplicità e tutti mirano allo stesso obiettivo, porre subito il visitatore davanti alla bellezza delle proprie foto:

- Steve McCurry (una galleria così semplice la si può trovare anche gratuitamente online)

- James Nachtwey (il suo sito web lo trovo fin troppo semplice)


- Joe McNally (più moderno degli altri, simile a quello di McCurry ma più "moderno")

- Jodi Cobb (simile a quello di McNally)

Nessuno di questi siti web ha effetti speciali realizzati con flash o altro, si entra nel sito e ci si ritrova subito difronte alle foto.

Quindi se Steve McCurry o Nachtwey che sono professionisti di livello mondiale hanno siti del genere voi che bisogno avete di avere un sito super figo con mille effetti?

Passiamo alla parte pratica della guida, come da titolo con la mia soluzione potrete avere a meno di 10 euro un portfolio online e un sito web perfettamente funzionante con indirizzo personalizzato!

PRIMO STEP

Iscrivetevi a facebook e create una Fanpage chiamandola col vostro nome e cognome, seguiti da "Photography", così da poterla utilizzare a livello internazionale.

Create un blog registrandovi alla piattaforma blogger.com

Scegliete una grafica qualunque, tanto la modificheremo in seguito.

Che vantaggi abbiamo su blogger rispetto a un host a pagamento?

  • È gratis
  • Non ha limiti di banda, database, spazio ecc...
  • È molto personalizzabile
  • Ci sono un sacco di risorse per creare tipi di sito web e grafiche di ogni genere
  • È sicuro
  • Si indicizza molto bene, del resto blogger è un servizio di google!
SECONDO STEP

Una volta creato il vostro blog avrete un dominio chiamato www.vostronomecognome.blogspot.com ciò non va bene, perché l'indirizzo del vostro sito dovrà essere personalizzato, andate su impostazioni e finirete direttamente nella pagina "impostazioni di base" come illustrato nelle immagini qui di seguito.



Cliccate su "Aggiungi un dominio personalizzato" ed il gioco è fatto, con 8 euro avrete il vostro dominio personalizzato come i fotografi da me prima citati.

TERZO STEP


Ridimensionate tutte le vostre foto a 2048 pixel per lato maggiore (usando lightroom o photoshop), create vari album fotografici nella fanpage divisi per genere fotografico, progetto o quello che volete voi, per vedere come ho fatto io andate a questo link: Marco Crupi Photography

QUARTO STEP

Adesso avete un dominio personalizzato, una fanpage con i vari album ad alta risoluzione e un blog che potete trasformare in qualunque cosa, vediamo come procedere combinando insieme tutti questi elementi.

Scegliamo il template per il blog, esistono due siti che vi consiglio di visitare dove potete trovare i migliori template per blogger: http://btemplates.com/ e http://www.premiumbloggertemplates.com/ nel secondo alcuni sono a pagamento ma vale veramente la pena acquistarli.

Dopo aver scaricato il file, andate nella sezione modello e caricatelo cliccando sul pulsante Backup/Ripristino


Una volta caricato il template, dovete personalizzare alcune voci, come quelle inerenti le sezioni, le istruzioni per fare ciò dovrebbero essere nel file da voi scaricato.

Dovete andare nella sezione modello e andare su "Modifica HTML".

Questo step ve lo consiglio in caso mastichiate un po' di HTML, il minimo indispensabile, se col pc siete proprio negati usate i modelli predefiniti di blogger che sono molto semplici da personalizzare...

QUINTO STEP

Solitamente i blog hanno una lista di pulsanti in alto (come il mio sito), cercate di mettere tra i primi da sinistra verso destra quello contenente il link alla sezione foto della propria fanpage, in questo modo le persone potranno vedere senza problemi le vostre foto ad alta risoluzione, condividerle con gli amici e commentarle.

Si è così, ho scelto facebook come portfolio definitivo, ed ecco i motivi:

  • È possibile caricare foto ad alta risoluzione senza rallentare la connessione dei visitatori (questo grazie ai potenti server di facebook) un lusso simile potreste permettervelo solo pagando un sacco su un host a pagamento (già con foto a 1200 pixel e qualità non al massimo si hanno rallentamenti di solito).
  • Un problema che potete notare anche nei siti dei grandi fotografi è che a seconda delle dimensioni dello schermo con cui sono guardate le foto (e l'intero sito) non variano, su schermi grandi sembreranno piccole oppure viceversa su schermi piccoli sembreranno troppo grandi e si dovranno scorrere con la barra, cosa che su facebook non avviene, che lo schermo sia 1920x1200 pixel o 1024x768 pixel di risoluzione non fa differenza, le foto si vedranno sempre perfettamente perché si adattano allo schermo senza perdita di qualità.
  • Facilità di utilizzo, chi non sa scorrere gli album di facebook? Non credo esista qualcosa di più intuitivo.
  • Facilità di condivisione e di commento senza precedenti, chi mira a far conoscere il proprio lavoro a più persone possibili non può ignorare questo parametro.
Tanto per farvi rendere conto, nella giornata di ieri ho caricato delle foto nuove, ancora oggi ricevo i commenti e i "Like", difficilmente avrei ottenuto un "successo" simile se avessi caricato le foto su un portfolio classico.


SESTO STEP

Adesso che avete collegato il blog alla vostra galleria fotografica inserite il widget della vostra fanpage sul blog, andate a questo link http://developers.facebook.com/docs/reference/plugins/like-box/, seguite le istruzioni, scaricate il codice HTML che vi da facebook, andate sul Layout del vostro blog, andate su "Aggiungi un gadget" e create un modulo html in cui inserire il codice, ovviamente dovrete settare a dovere le dimensioni della fanpage.

Non è obbligatorio ma aiuta ad aumentare i vostri fan.

Detto questo, vi starete chiedendo, a cosa vi serve un blog?

A scrivere! A farvi conoscere su internet, nella vostra città o quello che volete, create articoli con le vostre fotografie, scriveteci su pensieri, condividete il contenuto che pubblicate.

Per esempio se siete fotografi sportivi a Milano e decidete di fotografare la squadra di calcio della città, postando le immagini e scrivendo dei testi su di esse nel vostro blog riceverete visite dai Milanesi che su google cercano immagini e informazioni sulla squadra di calcio... questo sistema è molto utile per farvi un nome nella città in cui vi trovate.

Un blog non serve solo a questo scopo, se siete dei professionisti potete scrivere dei vostri futuri Workshop, organizzare eventi, far conoscere prezzi e offerte speciali e tanto altro.

Il blog insomma serve ad attirare le persone da tutto il web e a seconda di cosa scriverete potrete avere visite da tutta Italia o più in particolare dalla vostra città, sta a voi deciderlo.
Solitamente chi crea un portfolio classico a meno che non diventi famoso non riceverà molte visite salvo dalla gente che lo cercherà apposta su google o a cui lui avrà dato il suo indirizzo web.

Capisco che alcuni di voi possono avere difficoltà ma su internet ci sono un sacco di siti e risorse per chi vuole cominciare ad aprirsi un blog, per qualunque difficoltà vi basta cercare su google.

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016