Nikon deve ritirare 200.000 batterie EN-EL15 perché difettose e pericolose!

Il CPSC (U.S. Consumer Product Safety Commission) è un'agenzia del governo federale degli Stati Uniti, la cui missione è di proteggere il pubblico prodotti di consumo che possono essere pericolosi. Secondo un avviso pubblicato sul suo sito web devono essere ritirate in tutto il mondo circa 200.000 batterie EN-EL15 della Nikon perché possono provocare un corto circuito nella fotocamera e/o ustioni al fotografo.

Prove sperimentali suggeriscono che le batterie hanno un alto rischio di corto circuito, negli Stati Uniti e nel Canada hanno individuato circa 6200 modelli difettosi e si stima che ce ne sono circa 195.000 nel resto del mondo.

Le batterie EN-EL15 alimentano i modelli Nikon D800, Nikon D7000 e Nikon Serie 1. I modelli interessati sono "E" ed "F". 

Per sapere se la tua batteria funziona o no, esaminala come segue: controllare il numero seriale di 14 cifre, se il nono carattere è una "E" o una "F" la batteria è difettosa. Si dovrà contattare il servizio Nikon e procedere immediatamente al cambio del prodotto!

Fonte xatakafoto.com

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016