Panasonic Lumix G X VARIO 12-35mm F2.8 ASPH - Recensione e Specifiche tecniche


Il Panasonic LUMIX GX VARIO 12-35mm è un obiettivo zoom standard per il sistema Micro QuattroTerzi. Offre una focale equivalente a uno zoom 24-70mm sul formato 35mm ed una apertura massima (F2.8) su tutta la gamma focale, il Panasonic 12-35mm è composto da 14 lenti in 9 gruppi, utilizza la tecnologia "Panasonic’s Nano" di rivestimento della superficie per la riduzione dei riflessi interni e il flare, le ottiche sono "ultra Extra-Low Dispersion (UED)" e "ultra High Refractive (UHR)", possiede inoltre uno stabilizzatore ottico di immagine.

Quello che colpische di quest'ottica sono le sue dimensioni, è poco più grande di un tipico 18-55mm che si trova di base sulle reflex APS-C e pesa poco meno di 300g.

L'obiettivo è stato pensato e ottimizzato per la registrazione dei filmati, con un motore autofocus molto silenzioso l'ottimizzazione video su Panasonic grazie al sistema di stabilizzazione "Power OIS". Il diaframma utilizza 7 lame arrotondate per dare una apertura circolare per ottenere un'attraente effetto di out-of-focus sullo sfondo.

Essendo un'ottica Micro Quattro Terzi, il 12-35mm potrà essere montato anche su fotocamere Olympus, e sembra particolarmente interessante per la fotocamera Olympus OM-D E-M5.

Il Panasonic LUMIX GX VARIO 12-35mm sarà disponibile nel mese di giugno a un prezzo di circa 780 euro.

Vediamo in questa immagine le dimensioni dell'obiettivo Panasonic Lumix G X 12-35mm F2.8 ASPH.


Vediamolo montato sulla fotocamera GX 1



Galleria di immagini realizzate con il panasonic lumix G X VARIO 12-35mm f2.8 e la fotocamera Panasonic Lumix DMC-GF3 camera a questo link

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016