La foto della morte di Che Guevara, 1967


La foto della morte di Ernesto Guevara de la Serna, catturato ed ucciso in Bolivia nel 1967.

L'8 ottobre 1967 venne ferito e catturato da un reparto anti-guerriglia dell'esercito boliviano - assistito da forze speciali statunitensi costituite da agenti speciali della CIA - a La Higuera, nella provincia di Vallegrande (dipartimento di Santa Cruz). Il giorno successivo venne ucciso e mutilato ai polsi nella scuola del villaggio. Il suo cadavere - dopo essere stato esposto al pubblico a Vallegrande - fu sepolto in un luogo segreto e ritrovato da una missione di antropologi forensi argentini e cubani, autorizzata dal governo boliviano di Sanchez de Lozada, nel 1997. Da allora i suoi resti si trovano nel Mausoleo di Santa Clara di Cuba.

Delle varie immagini del cadavere di Guevara questa è la più famosa: l'ostentazione del corpo inanime, monito del potere costituito a tutti i ribelli, doveva chiudere definitivamente la pagina riguardante il rivoluzionario argentino.

Curiosamente ancora non si era a conoscenza della forza carismatica dell'altra immagine, quella di Korda e mentre si pubblicava una foto che doveva seppellirlo definitivamente, se ne stampava un'altra che lo avrebbe reso immortale.

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016