Lytro: sarà la radicale evoluzione della messa a fuoco del futuro?

Lytro è un progetto della Silicon Valley, con chiare intenzioni di rivoluzionare tutta la storia e teoria della fotografia.

Probabilmente voi l'avete già visto in qualche articolo, perché non è proprio una novità quello che vi sto scrivendo.
Per coloro che invece non conoscono e sentono questo nome per la prima volta, propongo di provare voi stessi questa dimostrazione attraverso questa foto:


È semplice, basta cliccare sulla foto in un punto qualsiasi per vedere quindi il cambiamento del piano focale e della rispettiva profondità di campo.

Il sistema era stato inizialmente studiato già dalla metà degli anni 90. A quei tempi, per ottenere la stessa cosa, avevano sperimentato usando cento fotocamere all'inteno di una stanza a Standford.
Ora invece il tutto sarà ottenibile in un dispositivo che potrebbe stare all'interno di un taschino.

Scommetto che vi state chiedendo come funziona.
Per farla breve e semplice, le fotocamere che implementeranno il brevetto Lytro, cattureranno molte più informazioni riguardo la luce, anche a diverse angolazioni, implementando uno speciale sensore chiamato Microlens Array che è composto da tante lenti in uno spazio ridotto.
I dati poi saranno saranno elaborati da un software apposito che consentirà quindi di cambiare e correggere facilmente il punto di messa a fuoco, come avete provato nell'immagine precedente.
Stesso meccanismo lo si potrà utilizzare per realizzare le foto in tre dimensioni.

I vantaggi come avete visto sono notevoli e molto interessanti.

Due facce della stessa medaglia però
Una rivoluzione del genere significherà anche che tutti potranno diventare bravi fotografi e che non servirà più conoscere le basi della fotografia, in quanto con un bel crop e con la correzione del punto di messa a fuoco della Lytro, si potranno evitare tantissimi errori che usualmente un fotografo può commettere e che a volte sono impossibili da rimediare in post-produzione con l'attuale sistema.

Onestamente sono interessato a questo progetto, la tecnologia non finirà mai di stupirci ogni anno o giorno che passa, ma sarò sempre fedele al tradizionale funzionamento della macchina reflex digitale, come ereditato dalla vecchie analogiche.
Inoltre troppi automatismi inducono verso la pigrizia e alla disinformazione delle basi su cui le teorie si appoggiano, rendendo il bravo fotografo mimetizzato tra la società consumatore.

Siate liberi di esprimere il vostro giudizio a riguardo con un commento.

Penso che sarebbe interessante conoscere l'idea di tutti quanti e spero che condividiate quanto ho scritto.

A cura di TeraPixel

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI

A mio parere il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016