30 aprile 2010

Confrontare macchine fotografiche con Comparometer di Imaging Resource

Con Comparometer di Imaging Resource è possibile confrontare diversi modelli di macchine fotografiche.

Per ogni marca sono presenti diversi modelli appartenenti anche a categorie differenti (reflex, compatte, bridge ecc...).
Per ogni marca è visualizzabile la stessa immagine realizzata in studio con le stesse condizioni e differenti ISO.

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!


28 aprile 2010

Effetto pelle liscia, ritocco del viso - Tutorial per Photoshop

Pelle del viso levigata e perfetta in soli due minuti con questo semplicissimo e veloce intervento, Tutorial per Photoshop di Luciano Boschetti, fotografo.


PER LA LISTA COMPLETA DI VIDEO TUTORIAL SU PHOTOSHOP CLICCA QUI
DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!

26 aprile 2010

Libri di fotografia - libri di tecnica fotografica, storia della fotografia e interpretazione dell'immagine

ATTENZIONE Articolo aggiornato a questo link: I Migliori Libri di Fotografia

Oltre agli articoli di fotografia presenti su questo blog e nel resto di internet la lettura di un buon libro di fotografia è obbligatoria.

Ma quale libro di fotografia comprare? E' facile imbattersi in fregature, per questo ho stilato una lista di libri solitamente consigliati dai fotografi:

- Manuale di Fotografia - Occhio, Mente e Cuore di Marco Crupi

- Nuovo trattato di fotografia moderna di Michael Langford

- Fotografia - Teoria e pratica della reflex di Giulio Forti Editrice Reflex

- FOTOGRAFIA DIGITALE - Strumenti e tecniche avanzate di Tom Ang Editrice Mondadori

- L'occhio del fotografo di Michael Freeman

Poi consiglio anche libri che non affrontano tanto le tematiche tecniche quanto la storia della fotografia e l'interpretazione dell'immagine.

- La fotografia - Una storia culturale e visuale - Graham Clarke - Piccola biblioteca Einaudi - (storia)

- Leggermente fuori fuoco - Robert Capa - Contrasto - biografia

- La camenra chiara - Nota sulla fotografia - Roland Bartehes - Piccola biblioteca Einaudi - (semiotica della fotografia)

- L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica - Arte e società di massa - Walter Benjamin - Piccola bibloiteca Einaudi

- Le idee della fotografia - La riflessione teorica dagli anni sessanta a oggi - Claudio Marra - Bruno Mondadori - (semiotica della fotografia)

- Leggere la fotografia - Osservazione e analisi delle immagini fotografiche - Augusto Pieroni

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!



24 aprile 2010

Nokia, le Reflex saranno sostituite dai cellulari

Navigando su Clickblog mi imbatto in un articolo intitolato: "Nokia, le reflex saranno un ricordo nel prossimo futuro"

L'articolo diceva:

Lo sviluppo della fotografia nei cellulari è sotto gli occhi di tutti e ieri il Nokia Executive Vice President Anssi Vanjoki ha detto che si aspetta un futuro senza reflex e che non ci sarà più la necessità di portarsi dietro quegli obiettivi ingombranti.

Trovo più che giusto e doveroso riportare i commenti più significativi dei fotografi:

Secondo me in nokia sono convinti che un tel a 10mpx sia come una reflex 10mpx perché hanno gli stessi pixel.
Voglio vedere cosa diranno quando qualcuno gli farà notare che la fotocamera di un tel per quanto buona possa essere, avendo persino delle lenti in diamante bianco, non avrà mai un PDC come quello di una full frame, o la velocità e la precisione di un AF a 56 punti??
Poverini, questi non sanno neanche cosa sia una reflex…

Se, un domani, le dimensioni del sensore per cell permettessero a una tecnologia futura di fare foto su cell come oggi fanno le reflex, Nokia non pensa che quella stessa tecnologia permetterebbe alle reflex ancora più possibilità di quelle che avrebbero i cell???

Il vero problema di Nokia non è la concorrenza di Apple con l’iPhone ma le boiate che sparano i dirigenti finlandesi… Ci manca solo che ci consiglino di mangiare le polpettine Ikea e bere birra Hollandia, per loro il paradiso è fatto di grandi numeri e minima qualità.

Per chi fotografa così, “tanto per”, giusto per tenersi da parte il ricordo.
Per chi utilizza una compatta, senza magari avere alba di tecnicismi particolari (forse neanche di quelli basilari).
Per quelli che premono il pulsante scatta senza cercare la “foto perfetta” o una foto che susciti emozione.
Per quelli che fotografano senza cercare il pelo nell’uovo, senza cercare di migliorarsi.
Per quelli che usano la macchina fotografica solo per le uscite con gli amici.
Beh…forse per questi un telefono può sostituire una compatta.
Ma non potrà mai sostituire la reflex di uno che AMA fotografare, di uno che cerca sempre emozioni dalle propie foto, di uno che ad ogni scatto cerca sempre qualcosa di più.

Che catastrofismo… basta una parolina di un dirigente nokia per dipingere scenari apocalittici: dalla fine delle compatte al funerale della nikon!
ci vuol poco a capire che l’evoluzione sarà quella che sarà e che di qui a qualche anno il mercato non sarà più lo stesso, ma tutte le letture radicali mi sembrano delle forzature come il cambio dalla tecnologia a telemetro a quella reflex ha fatto un pò di vittime ma non ha ammazzato nè il telemetro nè la leitz, così il passaggio (se ci sarà) dal sistema reflex a quello evil lascerà qualche cadavere sul campo ma non celebrerà il funerale delle reflex nè dell’industria giapponese.
Io conservo e uso ancora un’olympus om1 del 1972 e sviluppo i rullini nelle tank della paterson, ma vivo nella civiltà digitale, utilizzo apparecchi digitali e seguo con curiosità l’evoluzione digitale anche in fotografia.
E' così difficile stare ai fatti e osservarli con curiosità e senza preconcetti?


DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!



23 aprile 2010

Olympus E-PL1 Test e caratteristiche - Photoshop CS5 correzione aberrazioni ottiche

Test pratico e presentazione della nuova fotocamera micro 4/3 Olympus E-PL1; Photoshop CS5 offre la correzione delle aberrazioni ottiche. Tutto questo nel video qui di seguito.



DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!

22 aprile 2010

Come utilizzare le azioni in Photoshop - Tutorial

Tutorial per Photoshop su come utilizzare le azioni, ovvero come accellerare operazioni ripetitive senza dovere ripetere ogni volta gli stessi interventi su diverse fotografie. Realizzato da Luciano Boschetti, fotografo.

PER LA LISTA COMPLETA DI VIDEO TUTORIAL SU PHOTOSHOP CLICCA QUI
DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!

20 aprile 2010

Fotografia digitale e analogica (pellicola), la tecnica fotografica e la post produzione

Sono passati 184 anni dalla prima fotografia, scattata da Joseph Nicéphore Niépce nel 1826, da allora quest'arte ha conosciuto innumerevoli evoluzioni ma la più significativa è stato l'abbandono della tanto amata pellicola come supporto fisico su cui registrare le immagini, ormai soppiantata da un sensore. La pellicola è utilizzata da una nicchia di "fedelissimi" che amano stare in camera oscura piuttosto che davanti a un pc, la preoccupazione di molti di questi appassionati è "fino a quando troveremo le pellicole?".

Sempre riguardo la pellicola voglio segnalare questo articolo: EV di gamma dinamica differenza fra pellicola e digitale

In fotografia un ruolo fondamentale è rivestito dalla tecnica fotografica, sia con la pellicola che col digitale i principi base della fotografia sono sempre gli stessi.
Articoli che spiegano ad esempio cosa sia il diaframma e la profondità di campo o articoli come questo: "Otturatore, tempi ed esposizione" sono sempre validi sia per gli utilizzatori del digitale che della pellicola.

Per chi muove i primi passi nella fotografia (soprattutto digitale) ho preparato questo articolo intitolato "Come diventare un fotografo".

Per chi invece volesse provare l'esperienza della fotografia all'argento ed allestire una camera oscura oltre agli articoli di tecnica fotografica consiglio questo articolo: Come costruire una camera oscura in cui oltre a indicare i materiali necessari per l'allestimento di una camera oscura spiega passo passo i processi da seguire durate lo sviluppo.

Ma oltre questi consigli più tecnici che spero vi tornino utili (ma che vogliono soprattutto essere uno sprono a documentarsi più approfonditamente) volevo parlare in modo più ampio e generale del mondo della fotografia. Consiglio la lettura di questi due articoli che rispecchiano il mio modo di vedere le cose:

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!



18 aprile 2010

Ritratto simulazione illuminazione luci spot da studio - Tutorial per Photoshop

Come simulare in due minuti una illuminazione a luci spot da studio con Photoshop. Realizzato da Luciano Boschetti, Fotografo.

Per chi fosse interessato alla fotografia ritrattistica consiglio i seguenti articoli: - Il ritratto, la scelta delle ottiche - Il ritratto, la luce naturale - Il ritratto, l'ausilio del flash (singolo e multiplo)
PER LA LISTA COMPLETA DI VIDEO TUTORIAL SU PHOTOSHOP CLICCA QUI
DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!

16 aprile 2010

Quale digitale comprare? Risposte alle domande più comuni dei nuovi fotografi


Penso che tutti ci siamo passati, arriva un punto nella nostra vita in cui ci chiediamo "Quale digitale comprare?".
A tal proposito ho scritto un articolo che consiglio di leggere oltre a questo, si intitola: Come scegliere la Macchina Fotografica - Guida all'acquisto

Sul forum di fotografare.com si è svolta una discussione che reputo interessante riportare qui in modo parziale.

Questa è stata la domanda:

Uso una Canon A80, mi trovo bene, ma dopo aver visto delle foto scattate con una D60 e in automatico, ho deciso che voglio qualcosa di migliore.

Intanto a cosa mi serve?
- Foto paesaggi, vado spesso in montagna.
- Foto di fiori.
- Foto di animali, magari a 20-50 metri di distanza, tipo fotografare camosci, ecc..
- Foto di borghi, anche in notturna, quindi per le vie.
- Foto di cieli stellati? su questo punto avete delle dritte?

Occhio l'ho abbastanza, dicono, quindi non vorrei qualcosa per principianti

Al momento non ho tempo di fare un corso di fotografia, quindi vorrei una macchina da poter usare in automatico.

Avevo pensato di passare a una reflex, ma mi sono sorti alcuni dubbi.
Intanto sul costo, una D90 + 18-200 viene 1500 euro, troppi. Il 18-200 unico, pensavo di prenderlo perché non vorrei che entrasse polvere visto che spesso sarò esposto a vento e polvere.

La D3000 poteva forse andare bene, ma non danno in kit il 18-200, e allora non conviene prenderla, a meno di non trovare degli obiettivi usati

Le risposte più interessanti furono:

1°) Risposta


Poche idee e molto confuse.
Pazienza, ciò che conta è l'entusiasmo comunque tutte le macchine scattano in automatico
e "prenderlo unico" è la peggior scelta qualitativa che si possa fare.
Volendo ci si può scatenare con un "orgia" di obiettivi assolutamente distanti dagli usi che vuoi fare.

Nessuna regola, ma condizioni tipiche:
Paesaggi = grandangolare
Fiori = ottica macro
Caccia fotografica = teleobiettivo
Notturni ambientati = grandangolari o medi molto luminosi
Campi stellati = obiettivi abbastanza luminosi ma soprattutto cavalletti solidissimi (non quelli cinesi da 30€, almeno 150€ circa)

il 18-200 su formato apsc è uno zoom che passa dal grandangolo (non spinto) al tele abbastanza lungo, ma non è luminoso, non è macro, presenta tutti i compromessi di chi vuole qualche cosa che faccia un po' tutto e ovviamente peggio, molto peggio, di quelli dedicati.
quindi che senso ha spendere 1000€ (che sono sempre due milioni di lire) per fare le foto un pò così? solo in automatico per lo più.
Tanto vale andare sull'usato con macchine decenti per spendere al massimo 200-300€ tra macchina e obiettivo (pentax, sony, sigma, canon, olympus, nikon se ne trovano a mazzi...).
Poi finita la scarica ormonale veicolare i soldi dove interessa.

2°) Risposta
Giusto per darti un idea, i seguenti dati sono del tutto indicativi:

- Grandangolo: su DX ha una focale che va da 10/11 mm a 30mm circa, su FX da 20 a 35 mm.
- Macro: 60mm macro oppure un 105 macro o altra attrezzatura come tubi di prolunga.
- Caccia fotografica: teleobiettivo direi da 200 mm in su, a seconda delle esigenze.
- Ritratti: 85mm, 105mm o 135mm sono le focali classiche, su DX si usa spesso anche il 50mm.
- Campi stellati: dipende da cosa vuoi fotografare, potrebbe piacerti un telescopio con motore ad inseguimento.

Reazione alle risposte:
Cavolo, ho capito che devo assoldare uno sherpa! O fare delle uscite solo per i fiori , altre solo per le stelle, o il peso o un compromesso.


Risposta:
Insomma vuoi un auto che possa permetterti di andare nel deserto, ma che sia un pò anfibia, che ti permetta di scorrazzare in autostrada purché raggiunga i 270 km/h, mica roba da principianti, che faccia 30 km con un litro di gasolio, euro 6 con fap, che non faccia rumore, che sia bella comoda, figosa, tecnica, chic, che sia in carbonio e che pesi poco.
ovviamente tutto questo si deve fare con mille euro e ovviamente deve pesare come una compatta.
Ah... dimenticavo. tutto in automatico perché non hai tempo.
Esistono le bridge, una sorta di "vorrei ma non... riesco" anche perché è inutile spendere 500-800 € per un obiettivo macro, 2500 per uno telezoom luminoso, anche 8000€ per un super obiettivo da caccia fotografica, 1500€ per un grandangolare, 800€ per un medio luminosissimo e 300€ per un buon cavalletto.
Evviva le bridge super zoom, così te ne fotti.

Reazione alla risposta:
Forse è un ottimo consiglio, la reflex forse richiede un investimento troppo alto, magari meglio aspettare. Invece ho visto la Nikon colpix P100, sembra buona....

Ma secondo te riesco a fotografare anche le stelle? Oh per questo soggetto mi serve proprio una reflex o come dicevano sopra un telescopio con motore a inseguimento? (ma cos'è un telescopio che si può accoppiare a una reflex?). Sapete dirmi di piu'?

Risposta n°1:
Non mi intendo di stelle, al limite ho litigato con la luna, con un 400mm, ed era ancora piccola.

Risposta n°2:
Allora non spendere soldi per una macchina fotografica...
Se non hai tempo per imparare a fare vasi in ceramica, ha senso comprare un forno per ceramica?
Se non hai tempo per imparare a giocare a tennis, ha senso costruire un campo da tennis in giardino?
Usa la macchina che hai, oppure compra una Nikon P100 con cui farai le stesse foto che già fai adesso ed aspetta di avere tempo per imparare, la fotografia è una disciplina complessa che non si riassume in tre nozioni, aspetta di avere tempo almeno di leggere un buon manuale di base, affiancato alla tua compatta, poi quando sarà il momento potrai pensare ad una reflex.

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!



15 aprile 2010

Schede di memoria consigli - SanDisk, Lexar, kingston, Adata, TwinMos.

Le schede compact flash classiche sono tutte di tipo I. Quelle di tipo II sono in genere dei micro HD ormai non più di moda (perché consumano tanto, si scaldano e sono meno affidabili) oppure sono degli adattatori, dentro i quali mettere altri tipi di schede, tipo SD. Il tipo II sono schede di circa un paio di millimetri più grosse di quelle classiche.

Generalmente la velocità si misura in X volte la velocità di un classico CD-ROM oppure in classi di merito velocistiche.
Una scheda da 120X di solito ha un flusso di dati da 20mb/s circa ma ci sarebbero da fare molte considerazioni in merito, una per tutte, la velocità di scrittura (quella che interessa di più) generalmente è molto più bassa di quella di lettura.
Schede che vanno oltre i 140X necessitano di un canale dati di tipo UDMA (la 5D ed in genere tutte le attuali fotocamere di alto livello lo supportano), ma tale velocità su una fotocamera come la Canon 5D mark II secondo il mio modestissimo parere è assolutamente inutile per le foto, ma se si vuole sfruttare le performance video senza riempire troppo il buffer di memoria interno della macchina e senza la paura di sgradite interruzioni di registrazioni, le schede da 300X sono assolutamente consigliabili.

In fine spendere un pò di più per comprare una buona marca al posto di una sconosciuta è fondamentale, specialmente per le reflex come la 5D che ha un solo slot di alloggiamento. I rischi di tornare a casa con una scheda illeggibile è il vero incubo del fotografo digitale.

Per le schede di memoria il detto "chi più spende meno spende" è assolutamente indicato.

SanDisk e Lexar sono i mirchi più blasonati, per risparmiare ci sono le kingston, Adata, TwinMos.

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!



Ricoh GXR test sul campo - Filtri Hoya - Nikon Jumbo


Ricoh GXR, la prima fotocamera digitale, a ottiche intercambiabili ad adottare soluzioni totalmente innovative. Hoya, i filtri in vetro adatti alle fotocamere digitali. Test sul campo della fotocamera a moduli Ricoh GXR; Nikon Jumbo, la staffa che facilita le panoramiche con gli obiettivi decentrabili.

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!

13 aprile 2010

Adobe Photoshop CS5 Download

Sul sito Adobe.com è possibile acquistare il nuovo Photoshop CS5 o scaricare la versione TRIAL.

NOVITA' DEL NUOVO PHOTOSHOP CS5 SONO:

Correzione lente automatica

Risparmiate tempo con la correzione automatica degli effetti di distorsione lente, aberrazione cromatica e vignettatura. Photoshop CS5 utilizza i dati EXIF di un file immagine per eseguire regolazioni precise in base al tipo di fotocamera e di lente in uso.

Content-Aware Fill (Riempimento in base al contenuto)

Rimuovete qualsiasi oggetto o dettaglio dell'immagine e osservate mentre lo strumento Content-Aware Fill (Riempimento in base al contenuto) riempie magicamente lo spazio vuoto. Questa tecnologia innovativa corregge la luminosità, la tonalità e gli elementi di disturbo, facendo sì che il contenuto rimosso sembri non essere mai esistito.
Alterazione marionetta Novità
Riposizionate con precisione qualsiasi elemento di un'immagine per creare una foto ancora più accattivante. Ad esempio, raddrizzate facilmente un braccio piegato in un angolo scomodo.
E' possibile scaricare Photoshop CS5 e vedere le altre novità introdotte a questo link: http://www.adobe.com/it/products/photoshop/photoshop/whatsnew/


DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!


12 aprile 2010

Eliminare imperfezioni con il timbro - Tutorial per Photoshop


In questo tutorial per Photoshop realizzato da Luciano Boschetti impareremo a utilizzare il timbro, questo insostituibile strumento per correggere piccole imperfezioni e per eliminare elementi indesiderati nelle nostre fotografie.

PER LA LISTA COMPLETA DI VIDEO TUTORIAL SU PHOTOSHOP CLICCA QUI
DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!

AF-D vs AF-S VR differenze tra obiettivi vecchi e nuovi

Le ottiche AF-D sono state sostituite dalle loro versioni motorizzate e stabilizzate, ma la domanda che viene spontanea a tutti è "ma hanno qualcosa di inferiore otticamente rispetto alle nuove versioni?"

Si, sono entrambe molto diverse; le versioni AF-D sono datate e sulle moderne macchine digitali mostrano inevitabilmente tutti i limiti di progetti datati e pensati in tempi in cui i sensori non erano ancora neppure previsti.

Altra domanda che sorge spontanea: "Ma sulla pellicola sono comunque peggio?"

Un progetto ottico migliore rimane migliore.
C'è da dire che in pellicola alcune magagne vengono percepite meno, che alcuni problemi non si presentano, comunque le ottiche più recenti rimangono migliori. A mio avviso va capito lo spirito con cui vengono comprate, se è per un semplice passatempo e non si ha voglia di fare nulla di impegnativo va bene risparmiare comprando un'ottica AF-D, ma se vogliamo ottenere delle immagini di qualità e l'ottica ci serve ad uso professionale è d'obbligo un'ottica moderna AF-S.

Articolo tratto da una discussione su fotografare.com

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!


11 aprile 2010

Tecnica fotografica: Il formato quadrato in fotografia

Articolo scritto da Alx Coghe.

Il taglio quadrato è una scelta consapevole del fotografo di allontanare ancor più la fotografia dalla pittura (col massimo rispetto per quest'ultima arte). Nonostante il loro nome, i quadri non sono quadrati ma rettangolari, tranne rarissime eccezioni. Proporre le foto con taglio quadrato (ma c'erano macchine in analogico che producevano le immagini così e anche in digitale) è una filosofia. Non penso di esagerare.

Il taglio quadrato ti impone una disciplina della composizione ancora più rigida. lo spazio del fotogramma non è affatto una cornice vuota, ma una figura geometrica nella quale le linee e le forme della composizione acquisiscono una precisa fisionomia. Lo stesso soggetto, ripreso su formati dalle proporzioni differenti, assumerà diversi significati e una diversa forza espressiva. Il nostro occhio è abituato al rettangolo. Secoli di pittura ci hanno imposto il formato rettangolare come l'unico in grado di determinare lo spazio, di contenere forme e colori. Ecco allora che un fotogramma quadrato ci colpisce, cattura la nostra attenzione...

La composizione quadrata ha delle regole sue: non sono e non possono essere quelle solite, alle quali siamo abituati. Nel quadrato a comandare è la simmetria.

La staticità, il non movimento, in poche parole la quiete. Eppure se all'interno inseriamo soggetti in frenetico movimento questo si accentua. Gestire in fotografia un taglio square non è affatto facile.

La rolleiflex, la mitica biottica, con le sue 6×6, aveva imposto e azzeccato il formato quadrato al punto che ci sono ancora estimatori di questo formato. E recentemente anche nelle micro quattro terzi come la Olympus Pen e la Panasonic GF1 viene supportato questo formato.

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!


9 aprile 2010

Nikon 70-200 f2.8 VR AF-S vs omologhi Sigma/Tamron e 80-200 AF-D f2.8 Nikon Obiettivi

Il 70-200 f/2,8 VR AF-S di Nikon è l'ottica di riferimento per tutti i professionisti Nikon su quelle lunghezze focali, la sua resa è significativamente migliore degli omologhi Sigma/Tamron ed anche dei pur ottimi AF-D 80-200 f/2,8 sempre Nikon.

Bisogna capire quanta di questa qualità in più ci è necessaria e quanto è percepibile/sfruttabile, per esempio, se fotografiamo le gare all'autodromo locale per una foto ogni tanto sull'inserto sport del quotidiano del posto (ma anche della Gazzetta) non è che serva chissà quale qualità di scatto, viceversa se pensate di farci le copertine di un rotocalco patinato probabilmente il 70-200 Nikon sarà l'unica alternativa accettabile ad una serie di ottiche fisse.

Nella ritrattistica il Nikon stacca di una spanna qualsiasi altro zoom, sia per la qualità dello sfocato che per la resa tonale degli incarnati.

Come ulteriore aspetto da valutare c'è la voglia di cambiare ottica: con il 70-200 Nikon non si avrà alcun dubbio e lo si terrà senza ripensamenti per anni, se si appartiene alla schiera di coloro che cercano sempre qualcosa in più, prima o dopo comprando un Sigma si finirà per volere il Nikon e si dovrà rivenderlo, scoprendo amaramente che non vale più nulla o quasi

Poi ovviamente è tutta una questione di budget, per un prezzo che non superi i 900 euro per la ritrattistica può andare bene anche un 80-200 f/2,8 Nikon AF-D, rispetto al Sigma paga un AF più lento, abbastanza più lento, ma offre una qualità ottica migliore, nei primi piani ad f/2,8 la differenza c'è. Se l'uso prevalente è però quello sportivo allora la rapidità di AF è determinante ed in quel caso il Sigma diventa necessariamente l'ottica che fa al caso vostro.

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!


Obiettivi HSM della Sigma, ottiche motorizzate, cosa significa la sigla HSM

Vedendo un obiettivo Sigma (nell'immagine a sinistra) possiamo notare la sigla HSM che sta per Hyper Sonic Motor, ma cosa significa?

Significa che per mettere a fuoco gli obiettivi HSM non si servono del motorino della macchina fotografica ma ne hanno uno proprio. In quanto tali dovrebbero essere più veloci e precisi.

Per esempio delle ottiche non motorizzate sulle Nikon D40, D60, D3000 l'autofocus non funziona affatto.

Se invece si usa una Reflex come la Nikon D90 (che possiedo) non si avrebbe necessariamente bisogno di un'ottica motorizzata. Questo però dipende a seconda dell'uso che se ne intende fare, perché la messa a fuoco 'forzata', cioè quella senza il motorino sull'obiettivo, è drammaticamente più lenta. Per fotografare soggetti in movimento consiglio vivamente un'ottica motorizzata.

Se siete interessati al significato delle sigle degli obiettivi consiglio questo articolo: Sigle degli obiettivi: Nikon, Canon, Sony, Pentax, Olympus, Sigma, Tokina, Tamron, Zeiss

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI
A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!