La fotografia di Robert Capa


Robert Capa, pseudonimo di Endre Ernő Friedmann (Budapest, 22 ottobre 1913 – Provincia di Thai Binh, 25 maggio 1954), è stato un fotografo ungherese.

I suoi reportage rendono testimonianza di cinque diversi conflitti bellici: la guerra civile spagnola, la seconda guerra sino-giapponese, la seconda guerra mondiale, la guerra arabo-israeliana del 1948 e la prima guerra d'Indocina.

Capa documentò inoltre il corso della seconda guerra mondiale a Londra, nel Nordafrica e in Italia, lo sbarco in Normandia dell'esercito alleato e la liberazione di Parigi. Il fratello minore di Capa, Cornell, è stato anch'egli un fotografo. (Fonte Wikipedia)

Inizia nel 1931 come fotografo autodidatta, nel 1933 si trasferosce a Parigi dove assume il nome di Robert Capa e lavora come fotografo Freelance.

La sua opera più famosa è "Morte di un repubblicano Spagnolo". 


L'autenticità di questa foto è stata molto dibattuta, a chi poneva domande Capa rispondeva: "Per scattare foto in Spagna non servono trucchi, non occorre mettere in posa. Le immagini sono lì, basta scattarle. La miglior foto, la miglior propaganda, è la verità."


Un'altra foto molto famosa di Robert Capa è stata scattata durante lo sbarco in Normandia.

Parlo della foto che vedete qui sopra che è uno dei pochi fotogrammi scampati a un errore di laboratorio, gli altri furono bruciati...

Le versioni sono contrastanti e le leggende si sono accumulate sui fatti, comunque pare che Capa durante i primi momenti dello sbarco scattò 4 rullini 35mm da 36 pose (144 scatti), probabilmente scattò anche dei rulli da 120 (medio formato), ma il grosso dello sbarco era sul 35mm perché è rimasta memoria della sua nota dove segnalava l'importanza dei 35mm (ma altri, visto il numero di scatti salvi, accreditano l'ipotesi che gli scatti buoni venissero dal medio formato).

Comunque, al di là di cosa usò per scattare, questi rulli arrivarono nella redazione di Life a Londra dove ai tempi c'era un laboratorio di sviluppo interno, tutti erano in attesa degli scatti di Capa nonostante l'evento fosse coperto da diversi fotografi, nessuno sbarcava nel cuore della battaglia fianco al fianco con i soldati esattamente nel momento dell'inizio della battaglia...; arrivati i rulli furono passati subito al laboratorio di sviluppo dove iniziarono a lavorarli e dove, prima di passare alla provinatura, li svilupparono e li misero ad asciugare nell'apposita stanza di asciugatura. La stanza pare fosse troppo calda e l'addetto allo sviluppo pare che nonostante questo chiuse la porta della stanza, quando tornò i negativi erano irrimediabilmente fusi e grigi, solo uno spezzone di undici fotogrammi, il più lontano dalla fonte di calore, era vagamente sopravvissuto, mostrando immagini comunque rovinate e confuse per via dell'errore, quelle che conosciamo tutti.

Quando Life pubblicò quegli undici scatti non fece menzione dell'errore compiuto in laboratorio e scrissero che si scusavano se le immagini erano leggermente fuori fuoco ma la situazione concitata dello sbarco giustificava la qualità. Capa, che sapeva benissimo cosa e come aveva scattato, quando scrisse il diario di quelle esperienze lo intitolò proprio "leggermente fuori fuoco".

Nel 1947 a Parigi fonda - assieme a Henri Cartier-Bresson, David "Chim" Seymour e George Rodger - l'agenzia Magnum Photos, diventata una delle più prestigiose agenzie fotografiche.

Il 25 maggio 1954 Robert Capa muore a Thai-Binh (Vietnam) saltando in aria dopo essersi inavvertitamente inoltrato in un campo minato.

Vi lascio con una citazione di Robert Capa che mi ha particolarmente colpito: "Se le tue fotografie non sono abbastanza belle, non sei abbastanza vicino" (Robert Capa).

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016