Come ordinare le foto senza usare programmi - Corso di Fotografia - Lezione 23


Il corso di fotografia online è estrapolato dal libro di fotografia intitolato "Manuale di Fotografia - Occhio, Mente e Cuore" in vendita a 3 euro in versione Ebook PDF su lulu.

Questo articolo fa parte del Corso di Fotografia Digitale Online.

Uno dei grandi problemi per un fotografo è ordinare e archiviare le proprie fotografie, senza creare disordine e confusione.

Esistono diversi programmi per fare ciò, ma poi si finisce per essere dipendenti da essi, se dovete far vedere le vostre foto nel computer di altre persone, non potete pretendere che essi abbiano il vostro stesso programma di archiviazione, quindi lasciamo stare a casa il software.

CONSIGLI UTILI:


  • Cercate di ordinare le foto sia per affinità di genere e contesto sia per affinità di colore, per esempio vedere delle foto in bianco e nero intervallate con foto in seppia e a colori sparse qua e la non è il massimo.
  • Anche se le foto possono avere un genere fotografico in comune, può essere utile e divertente dividerle all'interno di quel genere per tematica (che successivamente può essere sviluppata portando a risultati interessanti).

Personalmente nell'ordinare il mio archivio sono incappato in vari problemi che qui vi illustrerò con le relative soluzioni.

L'ideale sarebbe andare per progetti fotografici e tematiche ma spesso può accadere che tante foto che facciamo non appartengano a uno specifico progetto ma siano fatte per diletto e senza connessione con le altre fatte prima.

Primo problema: foto che non sono dello stesso genere stonano messe assieme perché rappresentano soggetti molto diversi fra loro.

Soluzione: per esempio, il mio genere preferito è la Street Photography, la prima cosa che ho fatto è stata creare una cartella con questo nome, i soggetti che rientravano in questa categoria sono molto vari, io sto in una città di mare quindi avevo foto di pescatori e di altra gente legata al mare e foto di periferia e di strada, non era un bel mix, ho dovuto creato all'interno della stessa cartella Street Photography la cartella "L'uomo e il mare" e la cartella "Street" questa è stata la soluzione al primo problema, creare delle sottocartelle all'interno della cartella chiamata con il nome del genere fotografico, da qui possono anche nascere anche dei progetti interessanti o delle "strade" da seguire. Se come me praticate più generi fotografici fate una cartella per ogni genere: Street Photography - Reportage - Ritratti - Paesaggi & Luoghi - Macro - Still Life - Opere architettoniche ecc..

Secondo problema: come numerare le foto per farle stare in ordine.

Soluzione: prima del nome della foto inserite questo tipo di numerazione "0000 -" per esempio la mia prima foto dell'album si chiama "Paura dell'infinito" allora la rinominerò "0000 - Paura dell'infinito" la seconda "0001 - Nome che preferite" e così via, una rinominate in questo modo non vi resta che cliccare col tasto destro del mouse e selezionare "ordina per nome".

ATTENZIONE: non usate la numerazione classica tipo 1 - 2 - 3 ecc... perché arrivati dopo il 100 se premerete "ordina per nome" vi assicuro che l'ordine non sarà rispettato.


Terzo problema: In un progetto fotografico possono esserci immagini che appartengono ad altri generi fotografici.

Soluzione: personalmente creo un doppione della foto, per esempio, ho un progetto fotografico dedicato ai ritratti della gente di strada ed uno su Cuba, in quest'ultimo ho realizzato anche degli interessanti ritratti di strada, anche se avrò un doppione sul computer non posso rinunciare a non arricchire un mio progetto fotografico in corso.

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016