Tecnica fotografica: Tilt-Shift (Tilt and Shift)

La tecnica fotografica Tilt-Shift viene generalmente utilizzata per trasformare le persone e le cose ritratte in dei piccoli lillipuziani, ad una prima occhiata il tutto sembra una specie di diorama, o modellino.

Si realizza utilizzando obiettivi dedicati (Tilt and Shift appunto) ed in post produzione si riesce solo ad emulare più o meno bene ma mai realmente in modo fedele.

Questi obiettivi, grazie a dei movimenti che sono in grado di fare, spostano dei gruppi ottici spostando il piano di fuoco e rendendolo non più parallelo al sensore. Solitamente si usano in modo opposto, cioè per avere a fuoco elementi che giacciono su piani diversi, l'uso che ne viene fatto qui invece è per ottenere un effetto radicalmente diverso.

In post produzione difficilmente si riesce a simulare bene un piano a fuoco con il contorno sfocato, sicuramente richiede un discreto tempo perché il risultato sia credibile.

Girovagando per il web ho trovato a questo link una guida per Photoshop per realizzare tale effetto.

Un esempio di obiettivo Tilt-Shift potete vederlo nell'immagine qui di seguito.


DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!


Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016