Come scegliere la Macchina Fotografica - Guida all'acquisto

La scelta della macchina fotografica è piuttosto ardua, ci sono tanti aspetti da considerare e molti luoghi comuni da sfatare.

Dobbiamo prima considerare a cosa ci serve una macchina fotografica, qual è il motivo che ci spinge ad acquistarla? Ci serve per fare le foto ricordo con gli amici o la fotografia è una nostra grande passione e vogliamo cimentarci in questo campo?

Esistono diverse categorie di apparecchi fotografici:

Compatte: Adatte per farsi foto con gli amici e qualche foto ricordo delle proprie vacanze, ovviamente sono le macchine fotografiche per la massa, completamente inadatte ad un uso professionale.

Bridge: Sono un gradino sopra le compatte e uno sotto le Reflex (anche più di uno), caratterizzate da un obiettivo con una grande escursione focale. Si deve stare attenti a cosa scegliere perché una grande escursione focale comporta anche maggiori compromessi ottici (più sotto quando parlo delle ottiche chiarisco meglio questo concetto). Buone per divertirsi con la fotografia e muovere i primi passi in questo campo.

Micro 4/3: Hanno un sensore di grandezza 17,3 x 13,0 mm (grandezza del sensore delle Olympys Pen), hanno ottiche intercambiabili e di ottima qualità, sono digitali non reflex e quindi prive dello specchio che riflette l'immagine sul pentaprisma e di conseguenza sul mirino ottico.

Reflex: Sono le macchine fotografiche dei professionisti e dei foto amatori evoluti, hanno ottiche intercambiabili, un sensore più grande sia delle Compatte che delle Bridge, prestazioni notevolmente superiori, e costi superiori. Chi compra un apparecchio del genere deve essere disposto a spendere per la fotografia, l'ottica di base, in genere un 18-55 dopo un pò di tempo non basta più e si sente il bisogno di qualcosa di superiore.

Vi consiglio vivamente di leggere questi due articoli:
Una volta scelta la categoria dell'apparecchio fotografico in base all'uso che dobbiamo farne non ci rimane che procedere all'acquisto della macchina fotografica, ma dobbiamo valutare la migliore anche come rapporto qualità/prezzo, ci sono diversi fattori che dobbiamo considerare, ne citerò alcuni tra i più importanti (e su cui c'è più ignoranza e confusione).

I Megapixel

Qui crolla il primo luogo comune, molti pensano che più megapixel si hanno più la qualità sale, non è vero, un numero più elevato di pixel permette, in linea teorica, un maggior potere risolutivo, ma questo è spesso limitato dal sistema ottico utilizzato per convogliare l'immagine sul sensore.
Se il potere risolutivo del complesso di lenti è inferiore al potere risolutivo della matrice di pixel allora non si avrà alcun guadagno nell'aumentare in numero di pixel, anzi si avrà un peggioramento delle prestazioni del sistema a causa del maggiore rumore elettronico introdotto.

Se per esempio inseriamo 12 megapixel su un sensore largo 24x36mm (un sensore di una Reflex ha queste dimensioni, poi dipende dal modello e dal tipo di Reflex) è diverso che se li inseriamo su un sensore piccolo 5.76x4.29 mm (come quello delle compatte), l'immagine risulterà degradata e peggiore. Consiglio la lettura di questi due articoli per approfondire di più la questione:
Poi voglio precisare che per sensore non si intende il semplice alloggio di fotositi, per esempio Nikon se li fa produrre da Sony ma ciò non vuol dire che allora la Sony è superiore alla Nikon, perché per sensore si intende anche i vari rivestimenti a microlenti e cristalli, filtri e tanta altra roba che ogni brand si fa da se, senza parlare poi della codifica delle informazioni che dal sensore arrivano alla scheda di memoria.

La scelta dell'ottica

Questo è un argomento che interessa di più chi si accinge a comprare una reflex (o chi già ne possiede una). Consiglio semplicemente di leggere questi due articoli:

Dopo aver scattato le foto verrà voglia di stamparle, abbiamo due possibilità, o affidarci a un laboratorio di stampa o se i soldi non sono un nostro problema provvedere da soli, un articolo a questo proposito è questo: La stampa in digitale: sistemi di stampa, la scelta della stampante e dei consumabili

Oltre a dover stare attenti a venditori in malafede o semplicemente ignoranti, dobbiamo proteggerci anche dalla pubblicità ingannevole, da un pò di tempo gira la grandissima balla delle Reflex senza specchio, maggiori dettagli li trovate qui: la Bugia delle Reflex senza specchio e differenza tra 4/3 e il micro 4/3

Una volta acquistati gli strumenti del mestiere si è pronti per entrare nel mondo della fotografia, spero che questo blog possa esservi ancora di aiuto, per aiutare i novizi fotografi a muovere i primi passi in questo campo ho scritto questo articolo: Come diventare un fotografo

Consiglio utile la lettura di questo ultimo articolo: Quale digitale comprare?

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!


Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016