Stabilizzatore VR o no? Utilità e caratteristiche

Molti hanno il dubbio se comprare un obiettivo stabilizzato o no, tra i 2 c'è una differenza di costo e spesso si possono trovare vecchi obiettivi senza VR con una resa ottica elevata e con un prezzo molto basso.

Secondo me lo stabilizzatore è sempre utile, certo, su una certa gamma di focali (come con un 18-55) se ne può anche fare a meno, nella fattispecie la versione VR dell'ottica ha un rendimento migliore di quella non VR quindi è consigliabile il VR anche per via della resa ottica al di là dell'uso del VR.

La differenza tra un obiettivo VR ed uno non VR è assoluta, cambia proprio lo schema ottico, del resto c'è il gruppo VR in più come minimo.
Il 18-55 non VR è in due serie, entrambe hanno 7 lenti in 5 gruppi, uno schema molto semplice (anche se efficace), la versione VR invece ha 11 lenti in 8 gruppi, quindi 4 lenti in più con tre gruppi in più.

Stesso discorso per il 55-200 vr e non: 13 lenti in 9 gruppi per la versione non vr, contro le 15 lenti in 11 gruppi per la versione VR. In questo caso cambia anche la distanza di messa a fuoco (poco meno di un metro per la versione non VR ed 1,1 metri per la versione VR).

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!



Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016