Come fotografare le gocce d'acqua e riflettere al loro interno delle faccine


Questa fotografia non è un fotomontaggio realizzato con Photoshop ma lo splendido lavoro di una fotografa professionista di nome Margherita.

La spiegazione per realizzare questa immagine è stata data da Margherita stessa a un altro utente di Panoramio (sito ormai chiuso), riporto qui la parte di risposta che ci interessa:

Su un foglio A3 componi un viso, con fiori o quant'altro. La goccia fa da lente, allora ricordati di appendere la figura al rovescio a circa 40cm dietro le gocce. La velocità di scatto deve essere molto alta 1/6000 – 1/8000, usa una focale molto lunga che abbisogna di tanta luce. Preparati una fonte di gocce regolabile come intensità e che le gocce nascano in 6-8 punti. Fai serie di scatti da 50 pose e poi cambi scena, ripeti la scena per 20 - 25 volte e vedrai degli ottimi risultati.

Post più popolari

Corso di Fotografia Digitale online gratuito

Canon o Nikon? Nikon vs Canon - La migliore Reflex è...

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica

Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale

Facebook concorso fotografico nazionale gratuito a premi, tema "la fotografia di viaggio", dall'1 al 30 novembre 2016