giovedì 18 ottobre 2012

I migliori fotografi contemporanei


Dopo aver aperto la sezione "I maestri della fotografia del 900" non poteva mancare su questo blog una sezione dedicata ai grandi fotografi contemporanei.

Steve McCurry

Steve McCurry è stato per più di 30 anni uno dei fotografi più rappresentativi della fotografia contemporanea, con decine di copertine, di riviste, di libri e innumerevoli mostre in tutto il mondo...

Jodi Cobb

"Vai fuori, esplora, scopri cosa c'è dietro l'angolo e continua a rimanere curioso, continua ad imparare." -Jodi Cobb, Fotografa della National Geographic...

Sebastiao Salgado

Sebastiao Salgado nato ad Aimorés Brasile nel 1944, dopo una formazione universitaria di economista e statistico, in seguito ad una missione in Africa, decide di diventare fotografo...

Miroslav Tichý, artista fotografo e vagabondo

"Prima di tutto è necessario avere una macchina fotografica scadente" e "Se vuoi essere famoso, è necessario fare qualcosa peggio di chiunque altro al mondo"...

Robert Mapplethorpe

Mapplethorpe sarà ricordato come il fotografo che con i suoi scatti omoerotici ha rotto le barriere tra arte e porno...


Gli scatti di Philip-Lorca diCorcia rendono la vita quotidiana con la plasticità emotiva del cinema, ma al contempo sono frutto di composizioni casuali catturate al momento giusto...


Nata nel 1943 a Plainfield, nel New Jersey, ha studiato pittura al Pratt Institute ed ha conseguito il Master di Fotografia presso l’università dell’Ohio. Alla fine degli anni '70 abbandona definitivamente la pittura in favore della fotografia, anni in cui William Eggleston e altri artisti iniziano a sperimentare l'uso della fotografia a colori...

Stanley Kubrick Fotografo

Stanley Kubrick (New York, 26 luglio 1928 – Harpenden, 7 marzo 1999) è stato un regista, fotografo e sceneggiatore statunitense naturalizzato britannico, considerato tra i maggiori cineasti del XX secolo...

Yamamoto Masao

Le imperfezioni, le pieghe, la carta volutamente strappata, la stampa a volte imperfetta, caratterizzano in modo differente ogni stampa.
Tutta l'opera di Yamamoto si basa sul frammento...

Alexey Titarenko

Con la sua macchina fotografica Alexey "va a caccia di spiriti" dipingendo un quadro amaro della sua Russia, un approccio documentaristico unito a giorni di appostamenti, tramutano il passaggio di persone in luoghi trafficati in un'inquietante "moltitudine spettrale"... 


Fotografa di talento, Sibylle Bergemann produsse tantissimo per la stampa (Spiegel, Geo etc.), affiancando a queste commissioni un vasto numero di lavori personali, testimoni di una ricerca artistica costante nel tempo. Tra questi, i più importanti sono i suoi ritratti e le fotografie di moda sia in bianco e nero che a colori...

FOTOGRAFI ITALIANI


La fotografia secondo dei grandi fotografi Italiani: Mimmo Jodice, Mario Cresci, Vincenzo Castella, Francesco Radino, Mauro Galligani, Mario Tursi, Gabriele Basilico, Gianpaolo Barbieri...


Gianni Berengo Gardin riparte dalla sua Venezia e rievoca i momenti vissuti e i suoi tanti reportages, come quelli sugli ospedali psichiatrici, il movimento del 1968,gli zingari. Sempre con profondo rispetto e mettendo sullo stesso piano l’occhio, il cuore e la mente, secondo l’insegnamento di Henri Cartier-Bresson... 


Tra i più celebrati fotografi contemporanei, Ferdinando Scianna in questo video scava nella camera oscura della sua memoria...

Gabriele Basilico

"Con le sue immagini, dalla controllata, consapevole tensione metafisica, egli ha efficacemente collaborato a presentare in questi ultimi anni il gusto post modern, rilevando visivamente alcune dimenticate architetture industriali e di periferia, rivalutate come reperti archeologici e fissate con un chiaroscuro intenso ed una prospettiva sfuggente e basculata, nello stile sofisticato anni ’30"...

Giorgio Lotti

Ci parla di fotografia da un’angolazione particolare dicendoci parole che tutti dovremmo ascoltare per cogliere con umiltà quanta strada dobbiamo fare per diventare dei buoni ed onesti fotografi...

Marco Glaviano

Nato a Palermo nel 1942, Marco Glaviano ha iniziato la sua carriera artistica con una laurea in architettura presso l'Università di Palermo. Glaviano ha iniziato a sperimentare con la fotografia dopo aver lavorato come scenografo e musicista in un gruppo jazz...

9 commenti:

  1. Non conoscevo la quasi totalità dei fotografi postati (a parte Kubrick ovviamente, ma come regista). Sono indeciso se Miroslav Tichy è un genio o un pazzo, ma rispetto molto la sua visione altamente personale in questi tempi di Photoshop e macchine che scattano da sole. belle scoperte!

    RispondiElimina
  2. il più grande poeta della fotografia italiana LUIGI GHIRRI, ma non dimentichiamo il maestro del colore Franco Fontana e anche Giovanni Chiaramonte.

    RispondiElimina
  3. dimenticate il più grande fotografo /poeta dei non luoghi LUIGI GHIRRI.
    il maestro del colore Franco Fontana.
    Ed infine il mio maestro di scuola che mi ha insegnato a leggere questi grandi fotografi: Giovanni Chiaramonte.

    RispondiElimina
  4. Manca anche Sabbatini..

    RispondiElimina
  5. direi Mario Giacomelli!!!

    RispondiElimina
  6. Thanks for providing such a great article, it was excellent and very informative.
    as a first time visitor to your blog I am very impressed.
    thank you :)

    RispondiElimina
  7. Io direi che mancano anche fotografi come Steven Klein o un Patrick Demarchelier...

    RispondiElimina
  8. E GIAN PAOLO BARBIERI DOVE LO METTIAMO????

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google