mercoledì 27 maggio 2009

Che Guevara [1960] - Le foto che hanno fatto la storia


Un personaggio che non ha bisogno di presentazioni, in merito a questa foto facendo qualche ricerca ho scoperto che la leggendaria foto del Che è stata scattata dal fotografo Alberto Díaz Gutiérrez, detto Korda, con una Leica, all’Avana, nel 1960, in occasione della commemorazione delle vittime dell’attentato alla nave "La Coubre". La foto però fu pubblicata molto più tardi, nel 1967, dopo la morte del Che, dall’editore italiano Feltrinelli, che la usò per la copertina del Diario del Che in Bolivia e per i famosi poster del Che. Peraltro si narra che Korda regalò la foto a Feltrinelli e che non ricavò neanche un centesimo da una delle foto più famose di tutti i tempi!

Questa è l'immagine da cui venne fatta la famosa "elaborazione" che si vede sulle bandiere (ma anche sulle magliette e gadget vari), per saperne di più leggetevi quest'altro articolo: Tecnica di fotoritocco: effetto Che Guevara (fotomontaggio)

Ad integrazione di questo articolo andate al post  "Morte di Che Guevara [1967] - Le foto che hanno fatto la storia"


Elenco completo foto: Le foto che hanno fatto la storia

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!

3 commenti:

  1. Conoscevo già la storia di questa foto...è una foto che può essere paragonata a un quadro d'autore, la gioconda della fotografia...

    RispondiElimina
  2. Per chi vuoe approfondire, la storia di questo storico ritratto di Korda, la potete trovare qui:
    http://www.fotografare.com/forum/viewtopic.php?t=26172

    RispondiElimina
  3. hai detto bene.. un personaggio ke non ha bisogno di presentazioni... un grande ke ha rivoluzionato la storia...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google